ARCLINEA ha da sempre inseguito la perfezione, intesa come estrema sintesi tra forma e contenuto, tra funzione e arredo, tra spazio e individuo.

L’innovazione sposa perfettamente il design, il concetto architettonico dell forme invade l’arredamento, modula la sviluppo della cucina, la integra negli spazi domestici, riformula l’estetica degli arredi, non segue più la moda, la riformual, la genera.

Lo spazio non è più vissuto come contenitore, ma strumento per pensare a nuovi modi di vivere una cucina, nuovi modi di realizzarla, nuovi modi di pensarla.

Tutto questo è connotato da precisione, tecnica, rigore e innovazione. La continua ricerca di nuovi materiali, nuovi metodi costruttivi, nuove tecnologie e nuove funzioni, rendono le cucine di lusso ARCLINE dei gioielli di modernità. E dire che sono solo cucine.

ARCLINEA, CUCINE CHE HANNO SEGNATO LA STORIA

ARCLINEA nasce come laboratrio specializzato nella lavorazione del legno, da qui le linee guida che hanno segnato l’evoluzione dell’azienda. Un laboratorio specializzato ha di per se connotati specifici, come impegno nella ricerca, nello sviluppo di nuove tecnologie e nell’adeguamento alle nuove proposte dal punto di vista scientifico e sociale.

Questa impostazione ha avuto un riverbero nel tempo, questa impronta di laboratorio ha permesso ad ARCLINEA di creare delle cucine che hanno modellato l’estetica e la società, la cucine THEA è stata la prima componibile interamente fatta in legno naturale, mentre CLAUDIA è stata la prima ad avere gli elettrodomestici incorporati, segno dei tempi che cambiano e dell’evoluzine che hanno avuto i progetti di ARCLINEA adeguantdosi alla nuova dialettica sociale.

LA CUCINA DI LUSSO CHE ANTICIPA I TEMPI

ARCLINEA con la sua ricerca continua è sempre anticipato tendenze e mode, come percepisse le modifiche sociali e culturali, sapendo leggere il suo tempo e riuscendo ad immaginare il futuro.

La prima cucina professionale per ambiente domestico infatti è stata sviluppata negli anni ottanta. Forte della collaborazione con uno dei più importanti designer del mondo, Antonio Citterio, reazlizza tra le cucine più innovative e alternative del panorama internazionale.

La ricerca ecnologicasposa perfettamente l’aspetto estetico e funzionale, nuovi materiali per nuove idee di forma e spazi, nascono così gli acciai colorati o gli spazi multifunzionali.

ARCLINEA ha riscritto il concetto di cucina di lusso attraverso l’innovazione, il design e la tecnica di produzione, come un laboratorio di idee.

ARTICOLI CONSIGLIATI
LA SCUOLA DEL BAUHAUS TRA ARTE E DESIGN
Sedie Barcellona elemento d'arredamento rappresentante del Bauhaus

Il Bauhaus rappresenta un momento molto elevato nel dibattito novecentesco sul rapporto tra tecnologia e cultura.

CASE ARREDATE IN STILE PROVENZALE: COME SONO?
Case arredate in stile provenzale salottino che predilige il colore bianco, tavolino in legno e sedia di vimini. Una stufa a legna scalda la stanza. Sono presenti fiori, piante secche e rampicanti

Lo stile PROVENZALE ha riverberi romantici, eleganti, di qualcosa di vissuto, ma non dimenticato, anzi curato, con devozione.

COME SI FA LO STILE SHABBY CHIC: VECCHIO O MODERNO?
Salotto in stile shabby chic dai mobili rustici e raffinati luminoso grazie al colore bianco e alla grande finestra da cui entra la luce

Lo stile shabby chic va di moda è fuor dubbio, ultimamente ha conquistato molti, anche i più rigorosi e attenti Read more